project management e-learning

Project Management

Ciascuno di noi può essere talvolta responsabile di un progetto.

Uno studente può sviluppare un progetto nell’ambito di una attività scolastica, il fai-da-te realizza un progetto per riparare qualcosa in casa, un giovane imprenditore pianifica un evento marketing. Queste persone possono giovarsi della stessa teoria del project management che usano ingegneri, i direttori dei lavori e gli imprenditori. I principi sono i medesimi.

I progetti nascono per risolvere problemi o valorizzare opportunità. Quando si decide di fare qualcosa riguardo a un problema o un’opportunità, un progetto esiste e tipicamente a qualcuno è affidata la responsabilità di realizzarlo.
Questa persona diventa il project manager.

Un progetto è un processo finito ed ha un obiettivo definito.

Esso è temporaneo nel senso che deve essere ben collocato nel tempo, con precise date di inizio e fine. In caso di successo, il completamento di un progetto coincide col raggiungimento degli obiettivi prefissati. In caso contrario, il progetto termina qualora risulti chiaro che gli obiettivi iniziali non sono raggiungibili.

Un altro aspetto fondamentale è rappresentato dal fatto che il risultato ottenuto da ciascun progetto deve essere unico, ovvero differente da tutti gli altri prodotti o servizi simili. Questo implica che un progetto è sempre caratterizzato da aspetti di innovazione, data l’unicità del risultato atteso.

Gli atomi della molecola “Project Management”

Hai necessità di corsi singoli già sviluppati?

Compila il Form per consultare il Catalogo

Richiedi Catalogo Corsi

10 + 10 =

Il nostro catalogo è composto da percorsi formativi organizzati in relazione agli obiettivi di crescita del personale in azienda.

Efficiente nell'impiego delle risorse, efficace nel raggiungimento degli obiettivi di training.