vendite in presenza e-learning

Vendite in presenza

Perché il cliente acquista?

Ci possono essere molte ragioni: un acquisto di gioielli può rispondere a un desiderio, alla volontà di ottenere un’emozione (un regalo per una fidanzata) o il voler avere una percezione differente di sé. Altri acquisti possono avvenire per bisogni primari (cibo, vestiti), scopi formativi (libri, corsi), intrattenimento (dischi, concerti, spettacoli) ecc.

Spesso i venditori hanno un approccio tutto fumo e niente arrosto, deludendo di fatto gli acquirenti e generando un pentimento che causerà un allontanamento permanente del cliente.

Valorizzare il cliente e comprenderne i reali bisogni saranno i fattori più determinanti per la vendita. I clienti sono disposti a spendere i soldi duramente guadagnati solo per esperienze significative. Il venditore, dunque, deve saper esprimere, creare ed offrire la qualità che i suoi clienti realmente desiderano; che siano bisogni basilari o superflui gli acquirenti comprano per svariate motivazioni ed è importante per il venditore immedesimarsi nel cliente e comprendere a fondo le ragioni per le quali dovrebbero comprare proprio da noi.

Naturalmente, vendere beni e servizi di prima necessità è molto più semplice che proporre un prodotto che susciti vanità, divertimento o semplicemente per ammirazione del prodotto stesso.

Esploreremo dunque le molteplici inclinazioni e consuetudini degli acquirenti, in modo da sfruttarle a nostro vantaggio.

Gli atomi della molecola “Vendite in presenza”

Hai necessità di corsi singoli già sviluppati?

Compila il Form per consultare il Catalogo

Richiedi Catalogo Corsi

3 + 7 =

Il nostro catalogo è composto da percorsi formativi organizzati in relazione agli obiettivi di crescita del personale in azienda.

Efficiente nell'impiego delle risorse, efficace nel raggiungimento degli obiettivi di training.